giovedì 28 agosto 2014

MTC IV

Voglio fare un esposto contro l'organizzazione di questo MTC: mai più ad un orario in cui il sole cocente oltre che ad abbagliare una squadra, brucia ogni liquido residuo di tutti i giocatori. Non a caso, dopo la partita sono sceso ad un totale di -11.3 che è un traguardo record, ma a rischio di infarto. A causa del numero sempre più esiguo di fondisti abbiamo dovuto provvedere ad imbastire un "sedicenti pescatori" contro "notoriamente stanchi" che un assurdo e deleterio giro di comparse in mezzo al campo. Ad un certo punto non ho capito quali fossero le vere ed effettive squadre, per questo motivo, onde evitare il torto a qualcuno, ho deciso di non fare alcuna rete nonostante la vittoria finale per 8 a 5. L'importante è divertirsi, senza soffrire troppo e senza troppe chiacchiere. Se si corre bene, altrimenti pace, si fa panca e ci si riposa un po'. In attesa di temperature più miti e soprattutto polmoni nuovi, i piedi potrebbero restare se ben comandati dalla testa.

Nessun commento: