sabato 21 marzo 2015

Killing Season (2013)


Regia: Mark Steven Johnson
Anno: 2013
Titolo originale: Killing Season
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (5.4)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

L'uomo, la guerra, la caccia, l'alienazione, il rimorso, la confessione. Robert De Niro e John Travolta insieme, entrambi personaggi principali, entrambi non buoni , ma anche non cattivi fino in fondo. Mah, sarà. Gli spunti di riflessione sono molteplici, ma non vengono mai sviluppati abbastanza. Resta un film d'azione , quella sì abbastanza godibile, che avrebbe però potuto trattare il tema della guerra in maniera molto più profonda.  Che la guerra sia una brutta cosa ce lo hanno già detto più o meno tutti e sulla difficile situazione dei veterani che si ritrovano a combattere ci ha pensato Rambo . Ok qui la storia è differente, ed i due ex soldati si ritrovano a darsi la caccia in maniera poco credibile per altri motivi. Non inizia male e molte scene sono parecchio suggestive, peccato che la parte relativa all'azione preveda troppi, repentini cambiamenti. Una lotta all'ultimo sangue che si concluderà con un nulla di fatto e che vede il vecchietto De Niro trasportare il proprio corpo al limite di qualsiasi legge della medicina. John Travolta non è da meno: i due si torturano a vicenda nell'arco di manciate di minuti per poi inseguirsi, combattere di nuovo, scappare ed ancora affrontarsi. Azione appunto ed avventura in un contesto fotografico molto promettente, non sono da buttare come invece l'intento mal riuscito di una visione più profonda e psicologica del soggetto. Peccato perchè in altre mani, avremmo potuto vedere altro.

Nessun commento: