venerdì 29 gennaio 2016

Non Essere Cattivo (2015)


Regia: Claudio Caligari
Anno: 2015
Titolo originale: Non Essere Cattivo
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Troppo spesso, e mi ci metto anche io, bolliamo il cinema italiano come non degno. Ma sappiamo che esistono alcuni lavori che sono decisamente buoni, da vedere e che alzano inesorabilmente il livello della qualità. Leggendo Pensieri Cannibali mi trovo d'accordo con l'analisi fatta, in quell'introduzione che spiega a grandi linee le sfaccettature che alimentano il nostro giudizio. Fateci un salto, dopo aver guardato il film: una storia di periferia, senza nomi altisonanti (realistici e bravissimi però Luca Marinelli e Alessandro Borghi) e senza personaggi di altissimo impatto. Due ragazzacci, due balordi che conducono una vita da farabutti. Ma si rialzano, o provano a farlo, per poi ricaderci. Droga, sogni, speranze, furti, violenza. Sembra non ci possa essere troppa scelta o via di scampo. O meglio, il messaggio positivo passa, va colto e fatto proprio. Resta comunque difficile. Storia ben raccontata, dialoghi non scontati, un senso di già visto e poco originale, che non serve ad etichettarlo però in maniera negativa: il tema è bello veramente.

Nessun commento: