venerdì 18 settembre 2015

MTC #17

Era passato troppo tempo ed avrei dovuto immaginarmelo. Il calcetto è fatica, sudore, impegno. Tutte cose che avevo dimenticato. E' bastato però un semplice gesto (ctrl+V) e brevemente sono tornate in mio possesso. Avevo lasciato gli altri per prendermi alcuni mesi di sabbatico riposo e pensare così alle mie strategie calcistiche: il sogno era quello di creare un vero 5 5 5 con me a fare il falso nueve. Trattandosi di un sogno è durato a lungo, avendo giocato la partita quasi totalmente da tramortito. Ad ogni modo pensavo peggio: il poco che ho fatto non è stato disastroso, Hernanes contro il City è stato più in ombra ed una rete sono riuscito a farla. Partita finita 11 - 9 grazie ai compagni di bevute, New Mirko tra tutti, in netto vantaggio con la preparazione atletica. Oppure si droga. Pole esse. Posso dire con orgoglio di averlo reso egoista, così tirava e faceva gol, nonostante i chilometri che ho macinato per tutto il campo. A riprova un importante screenshot:

Nessun commento: