giovedì 10 gennaio 2013

Juventus 2 - Milan 1

Anche questa è fatta. Ed anche questa me la son persa quasi tutta. Il secondo tempo lo ho sentito penosamente ed in gran parte alla radio. I commentatori si facevano bellamente i fatti loro. E non si capiva quasi nulla. Arrivo di corsa a casa ed il risultato non cambia: i commentatori della RAI tv erano cugini di quelli della radiocronaca... Insopportabili. Comunque veniamo alla partita. Juve con alcune riserve e Milan idem, anche se per i rossoneri non c'è molta differenza... Trovo un po' di morti che camminano tipo lo svizzero che poi verrà sostituito ed i nemici di Milano che tentano un assalto. Alcuni brividi, ma niente di più. Se devo dire di aver visto una bella partita o anche qualcosa di interessante, sarebbe una bugia. Qualcosa di meglio nei supplementari, ma niente di trascendentale. Il succo però è che abbiamo vinto, siamo passati e loro no. Ora diranno che non è importante... Già che la giocano a fare allora? L'importante è vincere, andare avanti, poi si vedrà. Intanto ci siamo, belli o brutti a giocare. Ed hanno segnato due attaccanti.

Nessun commento: