venerdì 20 marzo 2015

Silicon Valley [Stagione 1]


Anno: 2014
Titolo originale: Silicon Valley
Stagione: 1
Numero episodi: 8
 
Ancora una serie televisiva per nerd o informatici o semplici appassionati. Molto più seriosa di Big Bang Theory o The IT Crowd, ma sempre con una vena di commedia al suo interno. Niente di esilarante o comico certo, ma in alcune parti divertente. Sebbene il punto di forza della serie siano i temi che tratta: applicazioni digitali, start-up informatiche, grandi nomi dell’internet di oggi. Insomma per chi sa di cosa parla e di cosa tratta, può anche essere il sogno di una vita. Far parte della new economy che ha sede nella Silicon Valley però non è solo grandiosità ed importanza: dietro ci sono delusioni, tanto lavoro e lotte per poter arrivare primi, sovrastando gli altri. Già dalla prima puntata il concetto è chiaro: molti programmatori con in testa un’idea potenzialmente vincente possono trovarsi ad affrontare un immenso dilemma. Accaparrarsi milioni di dollari vendendola ad un grande gruppo oppure sviluppare una società ed essere i padroni assoluti della propria creatura? Al di là di tutte le cose che possano piacere a me o a pochi altri magari, è molto divertente cogliere i millemila riferimenti sul mondo informatico e tecnologico, ma non so quanto possa essere apprezzata dal tutti gli altri. No mio problema. Comunque anche per quanto mi riguarda non so di preciso se l’ho adorata (forse in alcuni brevi momenti) o mi sono soltanto limitato ad apprezzarla e seguirla con interesse. Le otto puntate di circa mezzora l’una raccontano una storia abbastanza breve e facile da guardare. 

Nessun commento: