domenica 20 settembre 2015

Genoa 0 - Juventus 2

No, non sono contento. Non del tutto almeno. Devo ancora scrollarmi di dosso le vecchie abitudini e fare i conti con l'attuale realtà. Al di là del risultato c'è ancora molto da fare. Ancora infortuni (Morata ed è andata bene con il ginocchio di Cuadrado) ed ancora troppi errori del reparto offensivo. Trovo irritante creare tante occasioni e non sfruttarne neanche una. Un'autorete (su errore di Pogba) ed un rigore (sebbene netto) fanno sì che chiudiamo, in undici contro dieci, la partita senza subire goal. Importantissimo certo, visto che poi a conti fatti Buffon poteva stare con le mani legate dietro la schiena non essendo mai stato impegnato. E' che da una partita che andava vinta per forza, mi aspettavo un atteggiamento più cattivo, più incisivo, meno leggero. Di sicuro non tutte le partite andranno in questa direzione ed altrettanto sicuramente gli errori sotto porta verranno ridotti, ma in Campionato dobbiamo ancora dire la nostra. Proprio inteso nel senso che per adesso non abbiamo detto nulla di concreto. Guardare la classifica è impensabile, troppo distanti dal calcio che conta, ma speriamo che sia la prima vittoria di una lunga serie.

Nessun commento: