mercoledì 20 gennaio 2016

The Blair Witch Project - Il Mistero Della Strega Di Blair (1999)



Regia: Daniel Myrick, Eduardo Sanchez
Anno: 1999
Titolo originale: The Blair Witch Project
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (6.4)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon
 
Nel 1999 fu un’idea geniale, da marketing virale. E lo è anche oggi se ci pensiamo bene: un budget ridottissimo, attori esordienti che interpretano se stessi in una sorta di finto documentario girato con camera a spalla, registi e sceneggiatori al primo lavoro ed un successo planetario incredibile. La grandezza sta anche nelle cose semplici e sebbene sia esagerato parlare di capolavoro (o anche di originalità totale) abbiamo un prodotto vincente. Un horror inquietante, ma mai violento che rappresenta un progetto cinematografico differente dalla maggior parte di quelli a cui il pubblico è abituato. La campagna pubblicitaria che lo precede è astuta, incuriosisce, utilizza anche il nuovo media internet come trampolino. Ed a conti fatti cosa vediamo all’interno della pellicola? Poco o niente di tangibile e di realmente pauroso. Tutto gira intorno a riprese amatoriali, sfuocate, sgranate, sporche, mosse... Non abbiamo piena consapevolezza di cosa stia succedendo. L’attrice principale è la paura stessa, che si aggrappa ai volti dei tre protagonisti, quando riusciamo a vederli. Già perchè molte scene sono soltanto girate al buio o illuminate in maniera confusa e non adatta ad avere una visione chiara d’insieme. In quegli attimi possiamo, anzi dobbiamo, utilizzare il senso uditivo per recepire suoni, bisbigli, singhiozzi o urla. Ancora più inquietante. Da scuola.

Nessun commento: