lunedì 24 ottobre 2016

La Sposa Cadavere (2005)




Regia: Tim Burton e Mike Johnson
Anno: 2005
Titolo originale: Corpse Bride
Voto e recensione: 7/10
Pagina di IMDB (7.4)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (cofanetto Tim Burton)

Tim Burton è l'animazione: forse tra i suoi lavori più identificativi, o comunque tra quelli che quando lo guardi sai di ritrovarci caratteristiche tipiche del regista. La trama di questo splendido stop motion  prende spunto da una vecchia storia ebreo russa, ma la sceneggiatura la traspone nel periodo vittoriano e già qui il lavoro non può che definirsi riuscito. Musicale, divertente, ma con un occhio di riguardo per temi più profondi e romantici. Tecnicamente è stupefacente, un'innovazione, essendo il primo stop motion (e non è che ne girano dieci ogni anno) ripreso con camere fisse ed in digitale. Nello specifico non cosa significhi, mi baso solo sul risultato stupefacente. I pupazzi utilizzati, il colore tendente al grigio fumo azzurrino, le espressioni ed i modi di fare dei personaggi... Impossibile non restarne affascinati, ad ogni età. E questo tipo di animazione penso possa piacere a chiunque. Tornando alla storia ha tutte le caratteristiche per essere apprezzata, con i personaggi principali a cui è facile dedicare le nostre simpatie, con i genitori che invece pensano solo al profitto o all'inserimento nell'alta società. Semplice, veloce, abbondantemente sotto i novanta minuti canonici, si sviluppa con intelligenza colorando il mondo dark grazie alla presenza di un numero discreti di comprimari. Il bluray fa decisamente la sua bella figura, non fosse altro che per l'audio italiano Dolby Digital 5.1 che soffre un po' nel centrale con le parti cantate che forse hanno un volume eccessivamente basso nei confronti della musica. Gli extra:

  • Dietro le quinte (4 minuti)
  • Danny Elfman: autore delle musiche (5 minuti)
  • L'animazione (7 minuti)
  • Intervista a Tim Burton (4 minuti)
  • Lavorare sulla voce (6 minuti)
  • "Come orologi svizzeri" (7 minuti)
  • Riprese dalla sala di registrazione (8 minuti)
  • Galleria fotografica (13 minuti)
  • Traccia solo musica
  • Trailer

Nessun commento: