domenica 22 gennaio 2017

Juventus 2 - Lazio 0

Miglior risposta possibile alle critiche, anche giuste se vogliamo, piovute dopo la sconfitta di Firenze. La Juve in casa ormai è imbattibile, ma per esserlo, devi giocare bene tecnicamente e di testa. Allegri posiziona titolari Mandzu, Dybala, Higuain, Cuadrado e Pjanic: formazione ultra offensiva sebbene non tutti giochino nel ruolo più idoneo. Si parte forte e una magia della Joya sigla il vantaggio. Poi il Gordo, che forse è dimagrito un po', raddoppia. Potremmo dilagare in più occasioni, sempre pericolosi, mai un calo. Quando facciamo avanzare gli avversari è per rifiatare e pungere ancora. La Juventus non è una squadra perfetta, c'è da aggiustare e migliorare qualcosa, ma dare questa risposta dopo una sconfitta, fa capire che sono consapevoli sia dei propri errori sia dei passi falsi che si possono fare in un lungo campionato. Chi ha detto che la Juve o vince o impara dalle sconfitte ha ragione. Avanti ragazzi, #finoallafine.

Nessun commento: