mercoledì 17 maggio 2017

La La Land (2016)




Regia: Damien Chazelle
Anno: 2016
Titolo originale: La La Land
Voto e recensione: 6/10
Pagina di IMDB (8.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

Film:
Appena iniziato mi sono venuti i brividi. Non quelli di piacere, ma quelli di terrore: sapevo che si trattava di un musical, ma è sempre una cosa dura da digerire. Mi ci devo abituare, anche se lentamente, ma almeno datemi un po' di tempo. Il musical lo metto assieme ai film asiatici nella scala più bassa delle mie preferenze. Ma ci sono anche delle eccezioni: La La Land, ha provato ad annoiarmi, però è anche riuscito a farsi apprezzare. E non per la musica eh, a me Chazelle ed il suo jazz non piacque neanche in Whiplash, figuriamoci qui. Ma oh, non è che sto bestemmiando, il jazz neanche mi fa schifo, ho pure una certa sensibilità nei suoi confronti, è solo che una concentrazione così alta mi fa fa venire il mal di sbadiglio. Torniamo però a La La Land: lo salvo, anzi lo elevo abbastanza in alto per la fotografia ed il modo in cui ci viene proposta una storia romantica decisamente... Jazz. Malinconica, un po' triste, ma con i sogni, o una parte di essi, che possono avverarsi. Non che sia il massimo dell'originalità proprio la trama in sè, ma almeno nel suo essere fantastica nella presentazione, è realistica senza avere il lieto fine marcato e forzato. Ma c'è anche altro, appunto l'intero set losangelino, le luci soffuse, le inquadrature a cornice, le sfumature, l'occhio di bue che si concentra sui protagonisti, le scene artistiche che ricorda il mio amato Hopper. E deh, io sono un sentimentale, se ce lo infili anche un briciolo, mi piace. Ryan Gosling ed Emma Stone sono personaggi sempre inseriti all'interno di un quadro, che muovono i propri sogni, li prendono, li modellano l'uno quelli dell'altra, ma non riescono a concludere piacevolmente quello reciproco dell'amore. Un bel film secondo me, peccato davvero sia un musical.

Edizione: bluray slipcover
Ho preso l'edizione più semplice, l'amaray con slipcover verticale (che peraltro non amo). Film nuovo, quindi qualità video in linea con i prodotti di oggi e musical quindi anche il DTS HD MA fa la sua parte. Gli extra non sono molto ben ordinati:
  • Trailer
  • Girando nel traffico (11 minuti)
  • Il party (5 minuti)
  • Design (9 minuti)
  • Prima di Whiplash (10 minuti)
  • Regista e compositore cantano "City of stars" (3 minuti)
  • Il sogno di un amore (8 minuti)
  • Il debutto di John Legend (5 minuti)
  • Dedicato a L. A. (7 minuti)
  • Emma e Ryan insieme (6 minuti)
  • Lezioni di piano per Ryan (5 minuti)
  • Le musiche di La La Land (13 minuti)

Nessun commento: