martedì 20 dicembre 2016

Paradise Beach - Dentro L'Incubo (2016)




Regia: Jaume Collet-Serra
Anno: 2016
Titolo originale: The Shallows
Voto e recensione: 5/10
Pagina di IMDB (6.4)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (steelbook)

Esiste il genere survivor? Per intendersi tipo quello di 127 Ore in cui il protagonista, essenzialmente da solo, deve riuscire a sopravvivere con le sole proprie forze e la propria tenacia, rispetto ad un evento eccezionale. In questo caso non si tratta di una bufera di neve, di una frana, di un ammaraggio... Qui si ritorna al più temibile mostro marino che il cinema di abbia presentato: non a caso Lo Squalo di Spielberg ha fatto scuola ed è un punto di riferimento per certi temi. Comunque Paradise Beach, si fa guardare bene, è incalzante, ha la giusta dose di azione ed una comparto visivo veramente splendido. Un po' stucchevole il tentativo di rafforzare l'aspetto psicologico della protagonista (Blake Lively) con madre morta, sorellina, gli studi da chirurgo... Leggermente forzato per costruire un personaggio che sa il fatto suo, è determinato e riesce ad affrontare situazioni al limite. La durata non eccessiva della pellicola (siamo sotto i novanta minuti) fa sì che lo si possa seguire senza mai staccare gli occhi dal pericolo imminente e dallo stupendo paesaggio marino. Lo squalo è veramente terribile e ben fatto. La versione steelbook è graficamente stupenda, ma passerà alla storia per il doppio bollino SIAE: uno sul flyer come sempre e l'altro fastidiosamente messo sul retro della custodia. Inspiegabile. Sul fronte appare il titolo originale The Shallows, mentre quello impresso sul disco è localizzato in italiano. Superba la qualità video, audio DTS HD MA che adesso finalmente sembra essere inserito in innumerevoli titoli e gli extra sono:

  • Scene eliminate (5 minuti)
  • Le riprese (6 minuti)
  • Come costruire uno squalo (7 minuti)
  • Alla ricerca della spiaggia perfetta: l'isola di Lord Howe (6 minuti)


Nessun commento: