mercoledì 23 ottobre 2013

Il Circo Degli Orrori (1960)


Regia: Sidney Hayers
Anno: 1960
Titolo originale: Circus Of Horrors
Voto: 4/10
Pagina di IMDB (6.1)
Pagina di I Check Movies

Credo di averlo nella videoteca perché faceva parte di uno dei primi_horror_non_so_che o non_so_come o must:_da_vedere_assolutamente. O forse l’ho semplicemente preso per sbaglio. Fatto sta che a me il circo in sé non piaccia proprio per niente e vederlo, anche se a mo’ di cornice, mi ha pregiudicato quasi tutta la visione. Insopportabili poi le musichine caratteristiche ed odiosa pure “look for the star” di Garry Miles che fa da colonna sonora. Davvero, ho avuto i brividi. Ma non di paura. Prima di scrivere la recensione ho voluto cercare un po’ qua e un po’ là per dargli un senso: si parla di violenza a sfondo sessuale e sadismo. Forse ero talmente concentrato nello schifare animali e trapezisti che non mi sono accorto di tutto ciò. Ok, alcuni omicidi, forse con una punta di sangue che cola, ma psicologicamente abbiamo un ricatto che fa leva su fatti improbabili. La trama è scarsa, poco credibile, per lunghi tratti noiosa nonostante tutto sommato non si superi l’ora e mezza. Forse per il 1960 era giusto così, resto con il dubbio che più che un horror sia stata una passerella per alcune belle figliole dell’epoca. Perché se la regia (o chi per essa) voleva ribaltare il concetto di circo mettendo da parte i fenomeni da baraccone e osannando la bellezza (di persone che erano criminali) non c’è riuscito per nulla. Insomma, evitatelo pure, ho fatto da cavia.

Nessun commento: