lunedì 3 giugno 2013

Il Tredicesimo Guerriero (1999)


Regia: John McTiernan
Anno: 1999
Titolo originale: The 13th Warrior
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (6.4)
Pagina di I Check Movies

Nonostante sia basato su Cacciatori di Morte di Michael Crichton, che mi ha abbastanza deluso, il film non è da buttare proprio per le sue differenze con il libro. La trasposizione cinematografica infatti lo rende più realistico, di quanto non faccia lo scrittore americano: e non servono tanti documenti e falsi storici. Basta essere meno fantasiosi del dovuto. Ad ogni modo, per la maggior parte ricalca le avventure già descritte nel romanzo, con alcune lievi modifiche nel personaggio (qui interpretato da Antonio Banderas) e dei suoi rapporti con il resto del gruppo o con la ragazza. Sinceramente però tutto sa di già visto, anche se non propriamente di noioso. Le battaglie, gli scontri, i cattivi che sono molto bestiali ed il buono che riesce a cavarsela. Ecco, almeno non è l'eroe assoluto, sebbene più saggio rispetto agli altri, un po' bifolchi del resto. Riguardo la scenografia siamo a buoni livelli con belle ricostruzioni nel complesso, anche se le scene più importanti peccano di una fotografia troppo scura e buia per essere goduta appieno. Ridicole le scene in cui i mostruosi uomini orso, che vivono nelle caverne e sono praticamente introvabili, arrivano a centinaia su cavalli per la lotta finale. Dove li nascondevano e come li tenevano? Vabbeh non è certo l'unica forzatura ed incongruenza che possiamo vedere, ma visto che hanno speso qualche soldo per arrangiare il libro potevano farlo ancora meglio.


Nessun commento: