mercoledì 26 marzo 2014

Nova Launcher Prime per Android

Tra i punti di forza di Android c'è senza dubbio l'estrema personalizzazione del sistema. Per questo sul Play Store esistono numerosi launcher che non si limitano a creare delle migliorie dal punto di vista grafico delle proprie home page, ma possono garantire determinate ed utili accortezze gestionali. Essendo appunto il fattore personalizzazione molto ampio è possibile organizzare il nostro dispositivo in base alle proprie esigenze. Ho così acquistato (3 euro) e scaricato Nova Launcher Prime che prevede una serie di ottimizzazioni non indifferenti. Una volta istallato è possibile ricreare tutta la mappa delle applicazioni da zero o importare quelle già utilizzate in precedenza. Poichè il Nexus 4 ha un display abbastanza grande (4,7") tra le prime operazioni che ho eseguito c'è stata quella di modificare la griglia del desktop impostando sei righe e sei colonne: oltre a questo possiamo agire anche sulle dimensioni dei margini e sulle schermate della home. Ho ridotto a tre, in quanto le altre due non le ho mai utilizzate e con una griglia più capiente posso fare i miei porci comodi con maggiore libertà. Per quanto riguarda l'effetto scorrimento, utilizzo lo scroll infinito, per poter tornare subito alla principale e "lancia" come sfizio grafico, con lo scorrimento del wallpaper inverso. L'indicatore di scorrimento è quello classico con i pallini illuminati. Le stesse ottimizzazioni possono essere fatte anche per il Drawer : qui mi sono testato con cinque righe e cinque colonne, poichè riempendo troppo si visualizzerebbero troppe applicazioni ed addio comodità di scelta. Per l'effetto scorrimento ho scelto il "cubo" che fa molto più Ubuntu style, ed ho ridotto notevolmente la trasparenza dello sfondo. Tra le altre impostazioni ho giocato poco tranne che scegliere nelle avanzate il ricorda posizione così da non dover reimpostare la prima pagina dopo lo spegnimento dello schermo o la pressione del pulsante Home. Riguardo alla Dock ho impostato due pagine: anche se a molti dà fastidio perchè occupa spazio, l'abitudine fa sì che non riesca a farne mai a meno, così ho aggiunto nuove funzioni, lasciando la griglia a cinque, sebbene possiamo modificare anche questa. Utilizzo molto le cartelle, ma ho lasciato l'anteprima a "pila" andando però a modificare lo sfondo con il cerchio così la distinzione è ancora più netta. Piccole migliorie riguardanti l'aspetto, ma che hanno solo valenza grafica: quelle di Nova vanno più che egregiamente. Così come le gesture predefinite: pinch in (mostra anteprime), pinch out (app recenti), swipe verso il basso (espandi barra delle notifiche), swipe verso l'alto con due dita (avvia ricerca vocale), swipe verso il basso con due dita (avvia l'app drawer). Ho poi scaricato il TeslaUnread per le notifiche numerate per messaggi o email persi. Insomma come avrete capito è possibile dare una nuova veste al vostro smartphone Android, non solo dal punto di vista grafico, ma anche da quello dell'organizzazione e dell'utilità.

Nessun commento: