giovedì 11 giugno 2015

I cookies su VER

Foto di Jeramey Jannene
In questi giorni c'è tipo la terza guerra mondiale. Fatta a biscotti sulle palpebre. Un tizio europeo un giorno si è svegliato con il piede sbagliato ed ha deciso di divenire il paladino della privacy. Tutto giusto, tutto corretto, ma tutto anche alquanto scassa palle. Navigando in questi giorni avrete sicuramente notato che ogni cento siti che aprite, almeno il doppio presentano un banner fastidioso, noioso ed antiestetico che non leggerete mai il quale vi comunica un qualche cosa sui famigerato cookies. Ebbene siccome non ho tutta questa voglia di tenermi informato troppo nello specifico su cosa dover fare per mettermi in regola ho reagito di conseguenza facendo parte della schiera di blogger modello rispettosi della legge. Per chi soffre d insonnia consiglio la lettura di sto coso qui del Garante della privacy. Molto puntiglioso a dire il vero. Voglio rassicurarvi che VER non utilizza cookies. O almeno non quelli di profilazione, di cui sono sicuro. Secondo tale sito neanche quelli tecnici, ma non si sa mai. Ad ogni modo ho dovuto inserire, a fondo pagina un link per l'informativa sulla privacy. Questo sembra vada fatto in ogni caso. non sono sicuro ovviamente, ma intanto lo ho fatto.Ora potete fare sogni tranquilli nevvero?

Nessun commento: