mercoledì 21 ottobre 2015

Beta tester per Google

Lo sono io, ma potete esserlo anche voi. E chi non vorrebbe essere beta tester di Google? Vabbeh non è che si guadagnano milioni di dollaro, anzi, magari è proprio un modo per sfruttarci ancora di più. Comunque l’importante è accettare il fatto che nessuno è obbligato, ma se volete diventare beta tester basterà andare qui e dire di essere disponibili. Verrete contattati poi da Larry Page (sempre se ha il vosto numero di cellulare) che con un forte accento veneziano vi dirà come proseguire. Se non capite cosa dice, niente paura, è tutto automatico. Si scarica una versione nuova (la 5.4) di Google e si inizia ad essere operativi. Nella pratica le beta possono essere distribuite dal canale ufficiale così beneficeremo delle nuove applicazioni per Android con chissà quali e quante bestialotte features. Ad esempio Google Now nuovo permette di sapere in anticipo i risultati dei 50 maggiori sport in tempo irreale, oppure puoi archiviare anche oggetti solidi, di piccole dimensioni ovvio, su Drive. Youtube ha una funzione per i non vedenti e Rewards  oltre che i sondaggi fa anche quiz e trabocchetti. Ne vedrete delle belle, davvero. Non fatevi intimorire dagli alpha tester, loro fanno i fighetti perchè sono proiettati ancora più nel futuro, ma parlano una lingua talmente strano che non si capiscono neanche tra di loro. I beta sono i migliori, date retta.

Nessun commento: