giovedì 12 gennaio 2017

Sinister (2012)




Regia: Scott Derrickson
Anno: 2012
Titolo originale: Sinister
Voto e recensione: 5/10
Pagina di IMDB (6.8)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (Sinister Saga)



Alcuni film nascono in un modo e finiscono in un altro. E’ il caso di Sinister, un horror di tipi fantastico ed occulto, che avrebbe potuto essere un thriller. Io avrei preferito la seconda ipotesi, più logica, realistica, senza scomodare il soprannaturale. Purtroppo però il mondo dell’horror spesso e volentieri funziona in questo modo: l’occulto fa presa. Non su di me però. E nonostante l’originalità non sia il massimo (scrittore in declino, casa che ha ospitato omicidi, sonnambulismo), l’inizio prometteva dei risvolti di tipo investigativo che mi gasavano abbastanza. Certo, forse un po’ lentuccio affinchè non trovassero un espediente fantasioso per concludere la vicenda, ma piacevole. Ok, ho parlato della trama e di cosa non mi convince a livello di sceneggiatura, ma la pellicola è ben fatta, gli attori si muovono con coerenza, il montaggio riesce nell’intento di creare l’atmosfera giusta, la fotografia è nitida anche nelle numerose scene scure. Tutto questo però resta forte nella prima parte abbondante del film, con un sistema ragionato di condurre la trama: successivamente si ha il classico “vabbeh siamo arrivati alla fine serve una svolta, inventiamoci il demone”. Le scene violente non mancano, interessante vederle in Super 8, un po’ come sorta di omaggio ad altri lavori, ma siamo anche qui ad un bivio: fa paura? Non fa paura? Io sono meno sensibile quando si tratta di soprannaturale e qui nonostante le buone intenzioni il volto dello spirito maligno non terrorizza. Magari i bambini che intimano al silenzio, molto di più. Il bluray è nel cofanetto “Sinister Saga” della mitica Midnight Factory: niente da aggiungere, tutto perfetto sia audio che video. E gli extra sono:

-          Trailer

-          Dietro le quinte (8 minuti)

-          Interviste (27 minuti)

-          2 Spot TV

-          Sinister – L’esperimento (6 minuti)

-          Il doppiaggio (4 minuti)

Nessun commento: