mercoledì 7 dicembre 2011

Sono Il Numero Quattro (2011)


Regia: D. J. Caruso
Anno: 2011
Titolo originale: I am number four
Voto: 5/10
Pagina di IMDB
Pagina di I Check Movies

Per prima cosa non date il valore sbagliato ad un voto: il cinque in una scala che va da 1 a 10 non è negativo se li si usano  tutti e non come a scuola. Questo film non è davvero un capolavoro, ma neanche poi da buttare. Peccato che si nota la mancanza di originalità nella trama: abbiamo un misto tra Smallville, Twilight (non le raccolte warez) e Kyle Xy solo un po' più violento e con qualche effetto speciale tipico del cinema. L'alieno in stile Superman con poteri straordinari che riscopre piano piano non è niente di nuovo. La sua fuga dai cattivi (sempre alieni) che lo inseguono dandogli una caccia spietata idem. Nel mezzo c'è una adolescenziale storiella d'amore, la spalla nerd che si comporta come il fido aiutante, il bulletto di periferia che alla fine diventa buono e forse si spupazza la ragazza. Le cose ganze invece sono i possibili risvolti futuri: ovvero che ci vedrei bene una serie tv, sicuramente più leggera e con meno pretese, ma anche più completa e più avvincente. Anche perchè trattare un tema fantascientifico del genere in un'altra saga di film, potrebbe rasentare il plagio: ora fanno tutti i film uguali? Incrociamo le dita tutti insieme per far sì che questo sia un plot esplorativo per un telefilm? Dai, vi prego non fate la solita trilogia. Analizzando il film, abbiamo comunque degli alti e bassi: i primi dal punto di vista degli effetti speciali, non esagerati, ma ci possono stare, e dell'azione che lascia poco spazio ad inutili e poco suggestivi dialoghi. Meglio qualche pistolettata in più rispetto alle carezze tra i due piccioncini. Il trucco ed i costumi invece sono da recita delle medie. Gli attori, sono i classici fichetti (o fighetti) che danno un'impronta da botteghino per i bimbi di quindici anni che si stra esaltano. Il ruolo di alcuni personaggi secondari può essere interessante sempre nell'ottica della produzione a lungo termine. Nel complesso un po' acerbo e copiato qua e là.

Nessun commento: