sabato 21 febbraio 2015

Death Race 2 (2011)


Regia: Roel Reiné
Anno: 2011
Titolo originale: Death Race 2
Voto: 5/10
Pagina di IMDB (5.7)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon (cofanetto trilogia)

A dispetto del titolo che indicherebbe un seguito di Death Race  si tratta di un vero e  proprio prequel che va giudicato essenzialmente per il suo essere un tributo introduttivo alla figura di Frankenstein, il corridore misterioso e mascherato che vediamo nelle fasi iniziali del primo film. La pellicola infatti è ambientata alcuni anni prima dei fatti successi in quella di Paul W. S. Anderson e ricalca grossomodo una trama scontata e banale. Resta però da apprezzare l'idea di fare un passo indietro per non sputtanare fin da subito un franchise che secondo qualcuno aveva bisogno di un seguito. I fan saranno così più contenti nel vedere la nascita dello sport più sanguinario di sempre e del programma tv che ne deriva, mettendo da parte alcune forzature sceniche e di trama per lasciar spazio alle corse automobilistiche, preservando l'ossatura da action movie. Ecco così che viene narrata la storia di Carla Lucas (Luke Goss) e del suo divenire leggenda. La figheira che lo affianca è Tanit Phoenix che poteva mostrarci qualcosa in più, sarebbe stata più apprezzabile rispetto a Danny Trejo, il comprimario. L'azione, come già detto c'è, ed anche la parte dura e cruda con spargimento di sangue, combattimenti, inseguimenti, esplosioni. Per essere un "numero 2" non fa rimpiangere l'originale andando a stuzzicare curiosità ed interesse e concentrando la quasi totalità delle scene in quelle che resteranno avvincenti e con un ritmo abbastanza alto. Le pretese non sono stratosferiche ed il risultato più che accettabile. Contenuti extra del bluray:
  • Scene eliminate (6 minuti)
  • Montaggio riprese con introduzione (6 minuti)
  • La corsa inizia (7 minuti)
  • Ingannare la morte (10 minuti)
  • Commento del regista

Nessun commento: