mercoledì 29 giugno 2016

Aggiornamento Nvidia Shield TV: Shield Experience Upgrade 3.2

La favolosa e sensazionale Shield TV riceve un aggiornamento OTA che porta l'upgrade alla versione 3.2 inserendo numerose novità con i suoi 900 e passa mega di peso. Il server per il download è prestante e con la fibra impieghiamo quasi meno tempo a scaricare il pacchetto che ad aggiornare le applicazioni ed il sistema. Tutto avviene comunque in maniera indolore e senza che si debbano fare particolari operazioni. Durante la fase di scaricamento è possibile inoltre mettere in pausa o consultare il changelog riassunto in italiano. Ecco quindi una lista delle modifiche sostanziali e delle nuove features introdotte:
  • Shield è il primo dispositivo Smart TV a supportare Netflix in HDR. Per usufruirne è necessario avere l'abbonamento con quattro schermi ed il 4k (quello da 11.99 euro). Al momento per l'Italia c'è solo la serie TV Marco Polo, ma sono circa cento i titoli in arrivo per questa estate, essenzialmente gli originali Netflix.
  • Con Plex Media Center è possibile fare streaming di contenuti video dalla Shield a dispositivi mobili, anche al di fuori della rete casalinga. Fa il transcoding di H.264, H.265 e MPEG2 fino a a 1080p.
  • Dolby Atmos permette un'esperienza home theater con MX Player, Kodi e le app native foto e video preinstallate
  • Youtube supporta la risoluzione 4K a 60fps
  • E' possibile accedere alle cartelle da un PC collegato alla stessa rete andando a selezionare un'opzione nelle Impostazioni
  • Con HDMI CEC è possibile disattivare la TV quando la Shield è inattiva
  • Sempre attraverso le impostazioni relative ad HDMI è possibile agire per migliorare la qualità del colore
  • Vari aggiornamenti di sicurezza e di compatibilità
  • Migliorata la riproduzione video per la velocità di refresh di 23.976 Hz
  • Ottimizzazioni su App, giochi GeForce Now ed altri giochi nativi per Android TV e console.

Nessun commento: