martedì 5 ottobre 2021

Vernor Vinge - Il Mondo Di Grimm

 
Autore: Vernor Vinge
Anno: 1987
Titolo originale: Tatja Grimm's World
Voto e recensione: 4/5
Pagine: 289
Acquista su Amazon (libro o ebook)
Resta aggiornato sul canale Telegram  VERonTelegram
 

Quarta di copertina: 

Quando il giovane astronomo Svir Hedrig incontra l'enigmatica Tatja Grimm, non immagina la scoperta che sta per fare. Sul suo mondo tutti leggono la rivista "Fantasie", proprio come qui da noi tutti leggono "Urania", ma l'unica collezione completa della mitica testata (vecchia di settecento anni) sta per essere distrutta. Il responsabile è Tar Benesh, tirannico reggente di Crownesse, e basta questo a spingere Svir ad accettare di immergersi in una pericolosa avventura. Ben presto, quella che era cominciata come una nobile impresa in nome della stampa si tramuta in una cruenta lotta per il potere a causa degli oscuri disegni di Tatja, ma il vero pericolo è altrove. Forse è nell'avvicinarsi del tempo della "raccolta", fra i non meno oscuri disegni di una grande civiltà interstellare...

Commento personale:

Che bellezza tornare a leggere la vera fantascienza che mi piace e che bellezza tornare a leggere Vernor Vinge. Questa versione estesa, del 1987 rispetto al racconto originale che risale addirittura al 1969, è un qualcosa che ci introduce in maniera magnifica il modo incredibilmente esaustivo che ha l’autore per creare nuovi mondi e gestire le specie che ci vivono. La parte scientifica è ben articolata, non pesante e tediosa, non volta a spiegazioni di tipo tecnico, ma soavemente descrittiva per il lettore che si ritrova quasi in un’ambientazione ai limiti del fantasy, ma che si rivela invece essere fantascienza pura. Essendo praticamente il suo primo romanzo, si possono notare alcuni passaggi più frettolosi o acerbi, ovviamente con tutto il rispetto, ma che non distraggono affatto né dalla trama né dal contesto che scaturisce dalla lettura di queste pagine. Forse la parte iniziale risulta maggiormente lenta e poco introduttiva facendoti calare subito in un universo di non semplicissima comprensione, ma già dopo poche decine pagine ci possiamo anche appoggiare all’azione ed al mistero che montano tra di loro una dietro l’altro. Davvero soddisfatto ed entusiasta.

Nessun commento:

Posta un commento