domenica 4 marzo 2012

Piccoli Omicidi Tra Amici (1994)


Regia: Danny Boyle
Anno: 1994
Titolo originale: Shallow Grave
Voto: 5/10
Pagina di IMDB
Pagina di I Check Movies

Ho sempre desiderato vedere questo film, fin da quando vidi il trailer. Il nome italiano è decisamente accattivante e geniale, racchiude in sè molta curiosità ed aspettative. Quello originale inglese (Shallow Grave - Fossa poco profonda) non è invece altrettanto interessante o di impatto. E' il primo film di Danny Boyle come regista: a me piace molto, basta ricordare Trainspotting, The Millionaire, The Beach e 127 Ore. Tutte pellicole piacevoli e conosciute. La sua prima opera vede anche per la prima volta come protagonista Ewan McGregor che riesce a cavarsela senza infamia e senza lode. Possiamo notare, che nonostante sia un prodotto acerbo, è una commedia nera non stancante e che si segue con la giusta attenzione. La voce fuori campo che racconta e l'inizio a velocità accelerata possiamo ritrovarli poi nel celebre cult movie Trainspotting, quindi è anche pensabile che Boyle abbia utilizzato il suo Shallow Grave come una specie di laboratorio dove creare alcuni esperimenti e fare qualche prova per ciò che verrà in seguito.La tranquilla vita dei tre coinquilini inizia un'escalation proiettata verso il grottesco, con pezze sempre più grandi con cui tappare i buchi che vengono a crearsi. Sospetti e stati d'ansia tipici di chi certe cose non è abituato a farle e si ritrova a vivere un'avventura più grossa di se stesso. La psicologia dei personaggi purtroppo non è perfettamente rappresentata e non giustifica il crescendo di sangue e violenza che compaiono nel corso della storia. Possiamo perdonarglielo.

Nessun commento: