domenica 1 maggio 2016

Up (2009)




Regia: Pete Docter, Bob Peterson
Anno: 2009
Titolo originale: Up
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (8.3)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

La Pixar porta con sè un qualcosa di difficilmente raggiungibile nel cinema: mette tutti (o quasi) d'accordo. Che si tratta di un'opera minore e un po' più scialba, oppure perle come WALL-E ed in questo caso Up. Facile fare animazioni per famiglie con bambini o ragazzi come protagonisti no? Allora osiamo ancora di più: non strani animali, robot, o oggetti parlanti. Prendiamo un vecchietto. Un vecchietto che è arrivato al tramonto della propria esistenza, che ha perso la moglie, che vive nella monotonia, che come un Don Chisciotte non si vuole piegare all'edilizia moderna e selvaggia. Un protagonista che nella parte iniziale del film è presentato in maniera talmente realistica da essere commovente. Ecco, bastano i primi venti minuti. Basta questa nota suonata in maniera differente dal solito per renderlo già grande. poi ok ci sono le belle animazioni, il resto della storia, la morte del cattivo, e tutto il resto. Ma quel rapporto del vecchietto con sua moglie (in gioventù, in età adulta, da anziani ed anche dopo la morto) è un diamante inestimabile. Poesia delle piccole cose, dei gesti quotidiani ripetuti. Ed anche se in modo meno prepotente, continua così per tutta la pellicola. Perchè il ricordo di quella promessa, delle emozioni, dei ricordi, è vivo, è lucido. E' così che deve essere.Bello.
Il bluray rende onore alla storia ed alle immagini. Oltre alla versione interattiva del film (non capisco come possa piacere) abbiamo questi extra:

  • Parzialmente nuvoloso (cortometraggio 6 minuti)
  • La missione speciale di Dug (cortometraggio 5 minuti)
  • L'avventura è qua fuori (22 minuti)
  • Scena alternativa su molteplici finali di Muntz (5 minuti)


Nessun commento:

Posta un commento