giovedì 16 giugno 2016

Gomorra - La Serie [Stagione 2]

Anno: 2016
Titolo originale: Gomorra - La Serie
Stagione:2
Numero episodi: 12
 
Rimasto affascinato dalla prima stagione di Gomorra,  avevo riposto molta fiducia nel lavoro che avrebbe proposto Sollima. Inizialmente ero comunque un po' titubante essenzialmente per due motivi. Il primo, è il più semplice, ed è legato al timore di veder naufragare i sequel: spesso capita infatti che non si riesca a reggere il confronto con la stagione principale. Con gli episodi iniziali infatti credevo, sbagliandomi, che prendesse quella brutta piega. L'altro motivo è più di tipo sociale: ebbene sì, un po' di senso morale mi perseguita, e non mi andava affatto già il successo "da tifo" che si era creato intorno non tanto alla serie, quanto ai personaggi. Specie sui social o con le classiche chiacchiere da bar, non mi è mancato di leggere commenti inneggianti l'uno o l'altro protagonista. Sebbene siano personaggi di immaginazione, sappiamo tutti che le storie si basano su vicende e situazioni purtroppo reali e personalmente non ce ne è uno che mi possa anche stare minimamente simpatico. Fortunatamente entrambi i motivi si sono rivelati infondati. La serie prosegue con la sua brutale bellezza, grazie alla sceneggiatura (quasi sempre) impeccabile, un cast sensazionale che continua su alti livelli ed una fotografia ed un montaggio che ormai sono un marchio di fabbrica ed un esempio da seguire per determinate opere televisive di successo. Infine, i protagonisti si rivelano, se possibile, peggiori rispetto quanto visto due anni fa: infami, immorali, egoisti, vergognosamente senza alcun rispetto per la vita altrui o per la parola data. Non esistono amicizie, amori, legami di parentela che possano tenere. Alle volte neanche il dio denaro riesce a mitigare la brama di onnipotenza. Tutti colpevoli chi più chi meno, forse colei che può salvarsi è solo la Patrizia, vittima più che complice. Ecco, ci sta che questa donna così forte e tenace sia l'unica che possa avere in minima parte il mio rispetto e la mia attenzione. Ma nei dodici episodi che compongono la serie vediamo messe a nudo le debolezze e le paure dei veri cattivi: condizionate soltanto da una sete implacabile di potere, che miete vittime tra i farabutti, tanto quanto tra gli innocenti. E siamo già pronti per la terza...

Nessun commento: