mercoledì 29 giugno 2016

Loot Crate: Dystopia (giugno 2016)

Bellissima. Già il titolo mi faceva venire l’acquolina in bocca. La mia terza Loot Crate arriva in anticipo rispetto alle altre e mi convince ancora di più. Ovviamente, chiamandosi proprio Dystopia, tra i miei generi fantascientifici preferiti, sapevo già che mi sarei sfregato le mani. Anche questa volta non ho voluto cercare in rete anteprime, unboxing stranieri o spoiler. Il bello di queste scatole sta anche nell’aprirle ed ammirare una ad una le sorprese. Tra l’altro, ma forse è solo un effetto placebo, mi pare molto più bella ed elegante anche la grafica interna della box. Con questa poi mi è pure arrivata la mia tessera Looter e non posso che esserne che fiero. Il contenuto è ancora molto vario e possiamo avere delle belle chicche da collezionare o mettere in bella mostra. Ecco il contenuto nello specifico:
  • Maglietta di Robocop: grigia con disegno originale in esclusiva della Grey Matter Art.
  • Funko di Fallout 4, decisamente carino e poco ingombrante
  • Stampa in metallo di Terminator 2 che celebra il venticinquesimo anniversario
  • Puzzle di Matrix da 300 pezzi
  • Chiave di Bioshock da poter utilizzare per doppiarne una già in nostro possesso.
Foto di Loot Crate: Dystopia (giugno 2016)

EDIT (14/07/2016)

Guardando altri unboxing mi sono accorto che nella mia scatola mancava la spilletta. Ho così scritto al servizio clienti, che prontamente ha risposto ed ha risolto il problema. E' arrivata oggi, in busta, la pin di Follout 4. 

Nessun commento: