sabato 15 ottobre 2016

Commando (1985)

Regia: Mark L. Lester
Anno: 1985
Titolo originale: Commando
Voto e recensione: 7/10
Pagina di IMDB (6.7)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon
Acquista su Film Arena

Sì, senza dubbio è il film in assoluto che ho visto più spesso. Più dei Goonies, più di Rocky IV, più di Predator, dei Gremlins e di Mamma Ho Perso L'Areo. Più di tutti. Facile, Schwarzenegger era uno dei miei attori preferiti quando ero alle elementari e quando i miei nonni mi regalarono il videoregistratore era più o meno l'88, anno in cui su Italia 1 diedero Commando. Fu la mia prima registrazione e consumai letteralmente LE cassettE. Non era infatti su una soltanto e ricordo tutto molto bene, dalla presentazione del film in cui la donnina mi pareva dicesse Anno (credevo inizialmente fosse il maschile di Anna, usato in Austria) Svarzeneghe e già mi sfregavo le mani. Sapevo a memoria diverse battute, anche quelle più lunghe come lo sbotto in auto della ragazza o i batti e risposta più importanti. Quando ieri ho sentito la musichina già presente nel menù, mi è ritornato tutto in mente. Da "Ah sì? hai un mandaDo?" di Alyssa Milano a "non disturbate il mio amico, è stanco morto" che mi faceva sempre ridere, fino alla vestizione prima dello scontro finale. 90 minuti di pura azione anni ottanta, con una trama semplice, ma vincente: inseguimenti in auto, lotta corpo a corpo, sparatorie infinite, sangue. Non si poteva davvero chiedere di meglio. Inoltre Schwarzy era davvero in forma, non parlo del fisico da Mister Universo, ma anche del suo muoversi all'interno di Hollywood e divenire una star a tutti gli effetti. Mi sento proprio fortunato ad aver visto giorno dopo giorno, merenda dopo merenda ogni piccola scena, stoppata, ripresa, moviolata e studiata. Ho notato anche che, come quando ero piccolo, mentre chiappa per il piede il nanerottolo e lo porta verso il burrone, si nota un cambio di timbro vocale mentre Matrix parla. A quei tempi ho riascoltato centinaia o migliaia di volte quelle frasi perchè pensavo fossero stati usati due doppiatori differenti. Non è così, è solo l'audio registrato più lontano che incide su uno speaker, mentre quando si avvicina, pompa sul centrale o entrambi in stereo. Comunque: top cult. Senza storie.
Per il bluray mi sono procurato un'edizione speciale su Film Arena. Si tratta di una limitata a 1000 pezzi, non numerata con fullslip in cartone che contiene la steelbook. Abbiamo anche diverse fotografie del film in formato cartolina ed in formato più piccolo. La versione è la Director's Cut, è presente anche il DTS 5.1 per la lingua italiana ed i seguenti extra:
  • Commento per edizione cinematografica
  • Commento per edizione estesa
  • Scene tagliate in Full HD (3 minuti)
  • Pura azione (15 minuti)
  • Rilassati (7 minuti)
  • Trailer
Foto di [BD] Commando (1985):









Nessun commento: