domenica 7 settembre 2014

Juno (2007)


Regia: Jason Reitman
Anno: 2007
Titolo originale: Juno
Voto: 7/10
Pagina di IMDB (7.6)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

La prima volta non si scorda mai. E Juno è la prima volta in cui mi sono fatto (un film con) Ellen Page, che se fossi bigamo (e fortunato) dormirebbe al mio fianco assieme a Natalie Portman. Ma torniamo su Juno: una commedia fresca, originale, divertente senza esagerare che affronta temi non facili come la gravidanza da parte di un'adolescente. Ed anche Juno la sua prima volta non la scorderà mai. a sedici anni resta incinta del trombamico Bleeker, ma affronta l'avvenimento senza alcuna crisi isterica o senza alcuna faciloneria da teenager cazzuta. Eliminata l'idea dell'aborto, decide (in America si può fare anche questo) di "donarlo" con accordo ad una coppia che non può avere figli: Jennifer Garner e Jason Bateman. La trama è ben delineata, forse con un po' troppa carne al fuoco per quanto riguarda la coppia in cerca di bambino ed alcune scene tagliate di troppo (presenti negli extra) che impreziosiscono quello tra la nostra ragazzina panciuta ed il suo quasi fidanzato. Il punto forte però sono i personaggi. Escludiamo proprio quello di Ellen Page per un attimo: da non sottovalutare sia il timido ed impacciato padre reale del bambino e soprattutto l'amica, che in altre pellicole sarebbe stata la strafica scema e senz'anima. Qui, ognuno, anche il padre e la matrigna, nella loro semplicità sono personaggi assai profondi e ben costruiti. Reitman e la sceneggiatrice Diablo Cody non ci stancano con drammi giovanili o con bravate di basso spessore. I dialoghi sono interessanti, gioviali, divertenti, forse in alcuni casi un po' sopra le righe è proprio l'atteggiamento volutamente esplicito di Juno, che però, è in parte scena all'interno del personaggio. Appare, e si vede, più forte e meno titubante di fronte agli altri, rispetto a quanto lo sia in realtà. Non c'è retorica o morale spicciola, c'è però il realismo di una situazione di una situazione possibile, Non vista in altre pellicole più accreditate. Lo consiglio veramente a tutti, anche per l'ottima colonna sonora. La versione bluray presenta un audio italiano DTS 5.1 e numerosi extra (tra parentesi la durata in minuti):
  • Commenti
  • Scene eliminate (20)
  • Gag real (5)
  • Gag take (2)
  • Cast and crew jam (3)
  • Screen tests (23)
  • Way beyond "our" maturity level (9)
  • Diablo Cody is totally boss (9)
  • Jason Reitman for Shizz (8)
  • Honest to Bagl: creating Juno (13)
  • Fox Movie Channell presents: World premiere (5)
  • Fox Movie Channell presents: casting sessions (8)

Nessun commento: