martedì 14 ottobre 2014

Nella Valle Di Elah (2007)


Regia: Paul Haggis
Anno: 2007
Titolo originale: In The Valley Of Elah
Voto: 4/10
Pagina di IMDB (7.2)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon
 
Diverse volte ho detto che i film sulla guerra mi annoiano, soprattutto quelli nuovi, che secondo me hanno davvero poco da raccontare. Questo non è propriamente sulla guerra, ma la prende di striscio e con le sembianze di un thriller denuncia le nefandezze che vengono compiute e si riversano nella psiche dei soldati. Purtroppo non bastano Tommy Lee Jones e Charlize Theron per accendere una pellicola lenta, noiosa e se voglia senza nessun colpo di scena interessante. Non sono da buttare diversi spunti, tra cui il titolo che prende in prestito addirittura Davide e Golia, o il simbolo della bandiera rovesciata come richiesta di aiuto, qui vista per un mondo che sta andando a rotoli, eppure manca ancora qualcosa. E ci s prova con il punto di vista di un genitore che ha perso il figlio, ma il cui figlio può essere non solo una vittima, ma anche aguzzino. Insomma che in guerra si possa sdare di testa è appurato, ma non sempre un genitore lo capisce e non sempre chi va ai pazzi poi fa qualche grossa cazzata. Qui sembrano esser partiti per la tangenziale e la cosa ridicola è che non se ne accorgono. Ma forse è normale. Forse manco di sensibilità, ma non trovo toccante nessun passaggio ed anzi, tutta la parte investigativa sa di brodaglia allungata per giungere alle quasi ed inutili due ore. Molto meglio gli intenti, anche se poco sviluppati, di tutto il resto.

Nessun commento: