venerdì 13 agosto 2021

Non Ci Resta Che Piangere (1984)

 

Regia: Massimo 

Troisi, Roberto Benigni

Anno: 1984

Titolo originale: Non Ci Resta Che Piangere

Voto e recensione: 6/10

Pagina di IMDB (7.7)

Pagina di I Check Movies

Acquista su Amazon

 

Film:

Che non sia un capolavoro del cinema lo sappiamo tutti, ma sfido chiunque a non considerarlo un cult della commedia vera e propria, grazie a due mattatori come Troisi e Benigni, senza però scordare il Monni. Ormai numerose battute e scene di questa pellicola datata, ma che fa sempre ridere con piacere, sono entrate nell’utilizzo comune e quotidiano. Semplice e casereccio nella fattura, ricorda un po’ anche il legame teatrale che abbiamo in un certo cinema più “povero” e genuino. Registicamente per niente impeccabile, riesce però ad entrare nel cuore delle famiglie italiane anche a distanza di quasi quarant’anni, grazie alla simpatia dei protagonisti e ad una sceneggiatura impastata eppure divertente e scorrevole, nonostante ci si domandi se i due stiano improvvisando con successo o ci sia un vero e proprio copione da seguire alla lettera.  Cosa funzioni e cosa no, ha poca importanza visto l’enorme successo positivo e le gag da rivedere ogni tanto con il sorriso sulle labbra.

 

Edizione: bluray

Versione per niente  terra terra  che tra l’altro è quella standard cinematografica sotto le due ore, anche se tra gli extra abbiamo le parti tagliate che corrispondono alla versione televisiva estesa e non solo:
  • Roberto Benigni su Non Ci Resta Che Piangere (9 minuti)
  • Non ci resta che ridere (19 minuti)
  • Intervista ad Amanda Sandrelli (22 minuti)
  • Intervista a Giuseppe Bertolucci (21 minuti)
  • Scena tagliata (41 minuti)

Nessun commento:

Posta un commento