domenica 8 giugno 2014

Source Code (2011)


Regia: Duncan Jones
Anno: 2011
Titolo originale: Source Cide
Voto: 6/10
Pagina di IMDB (7.5)
Pagina di I Check Movies
Acquista su Amazon

C'era ieri sera su Rai2 e che non guardo un film dato in tv credo siano alcuni secoli. Cause di forza maggiore però mi hanno costretto di fronte allo schermo ed al digitale terrestre. Così, al volo, incuriosito dal titolo, mi posiziono comodo ed inizio a guardare qualcosa di già conosciuto... Questa volta non succede come un mesetto fa con The Cell  , il senso di già visto è forte. Così controllo (tra l'altro neanche posso mettere pausa) se su VER lo ho già recensito e se ho già messo il flag su I Check Movies. Niente. Ah ecco, forse è tratto da un romanzo di Philip K. Dick (i temi ci rientrano ampiamente) che ho letto così attentamente da immaginarmi tutto quanto come il regista Duncan Jones. Nulla, neanche questa teoria è valida. Poi in uno slancio di brillantezza, ricordo tutto: lo vidi a casa di gettons, forse con Musampa ,o con lo zio bestialotto Roikin o con TimeWalk ... Insomma lo vedi a casa di gettons e non lo recensii, perchè a quei tempi non andava di moda farlo per tutti i film. Comunque è uno di quelli da voto alto, di quelli fatti bene, con la trama curiosa ed intrigante. Purtroppo gli ho tolto un punto per i seguenti motivi: manca una scintilla che faccia veramente fargli fare il passo successivo, il cast non è tra i miei preferiti (Jake Gyllenhaal e Michelle Monaghan) ed il pre finale è troppo facilone. Restano comunque tre piccolezze accettabili, che vanno in secondo piano rispetto a tutto il resto. e se mi ha ricordato Dick, non può che essere un buon lavoro. Di quelli che se li riguardi in tedesco, inizi a pensare di averlo già visto, ma mai con un accento così orribile.

Nessun commento: