venerdì 3 settembre 2010

Gmail implementa la posta prioritaria

Sono sempre di più gli utenti che scelgono di avere un indirizzo di posta elettronica targato Gmail. Al di là dell'ottimo servizio e del grandissimo spazio a disposizione, anche per poter accedere e loggarsi a diversi strumenti o siti marcati Google: da Youtube a Blogspot, da Google Docs a Buzz e così via. Da poco è presente (ancora in versione beta) una novità che forse spingerà chi ancora non la usa come indirizzo predefinito, a farci almeno un pensierino. Si tratta della posta prioritaria, ovvero un sistema che ordinerà per te i messaggi in base all'importanza che vuoi dargli.

Per chi come me riceve decine di email ogni giorno, l'uso delle etichette non basta. Tra mailing list, newsletter e notifiche varie spesso possono passare in secondo piano i messaggi di amici o colleghi o in ogni caso quelle email che contano più delle altre o che necessitano di una visualizzazione più immediata. Google ci viene in soccorso studiando le nostre abitudini di lettura, dando una priorità di visualizzazione ad alcuni messaggi rispetto ad altri. Inoltre questi criteri di scelta possono anche essere modificati manualmente in basi ai propri gusti ed alle proprie esigenze.

Nessun commento: